CONCORSO STRAORDINARIO IRC - INFANZIA E PRIMARIA - DD 1327/2024

Procedura concorsuale straordinaria riservata agli insegnanti di religione cattolica nella scuola dell’infanzia e della primaria ai sensi del
comma 2 dell'art.1-bis del decreto-legge 29 ottobre 2019, n.126,
convertito con modificazioni dalla legge 20 dicembre 2019, n. 159

IL DIRETTORE GENERALE...DECRETA

Articolo 1
(Oggetto)

1. È indetta una procedura concorsuale straordinaria su base regionale, per esami e titoli, riservata agli insegnanti di religione cattolica ai sensi dell’art. 1-bis, comma 2, del decreto-legge 29 ottobre 2019, n.126, per l’accesso ai ruoli regionali, articolati per ambiti territoriali corrispondenti alle diocesi, della scuola dell’infanzia e primaria. La procedura è finalizzata alla copertura di n. 2164 posti vacanti e disponibili per il triennio scolastico 2022/2023-2024/2025, determinati a norma dell’art.2 della legge 18 luglio 2003, n.186, e per gli anni scolastici successivi fino al totale esaurimento delle graduatorie di merito, secondo quanto riportato nell’Allegato 1 che costituisce parte integrante del presente bando.
2. Il presente bando disciplina, altresì, i requisiti di ammissione alla procedura concorsuale straordinaria, le modalità di versamento del contributo, il termine, il contenuto e le modalità di presentazione delle istanze di partecipazione al concorso, il contingente dei posti, distinti per regione, l’eventuale aggregazione interregionale delle procedure, l’organizzazione della prova orale didattico-metodologica, la procedura di attribuzione del contratto a tempo indeterminato, le modalità di informazione ai candidati ammessi alla procedura concorsuale, i documenti richiesti per l’assunzione, l’informativa sul trattamento dei dati personali...[Leggi]

AOODRLI Prot. n. 1327 del 29.05.2024

Iscrizioni

I candidati possono presentare istanza di partecipazione al concorso a partire dalle ore 14.00 del giorno di pubblicazione del presente bando sul Portale Unico e fino alle ore 23.59 del ventinovesimo giorno successivo a quello di apertura delle istanze.
I candidati presentano istanza di partecipazione al concorso unicamente in modalità telematica, ai sensi del decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82, attraverso il Portale Unico, raggiungibile all’indirizzo www.inpa.gov.it. Per accedere alla compilazione dell’istanza occorre essere in possesso delle credenziali del Sistema Pubblico di identità digitale (SPID) o di quelle della Carta di Identità Elettronica (CIE). Inoltre, occorre essere abilitati al servizio “Istanze on line”. Il servizio è eventualmente raggiungibile anche attraverso l’applicazione “Piattaforma Concorsi e Procedure selettive”, collegandosi all’indirizzo www.miur.gov.it, attraverso il percorso “Argomenti e Servizi > Servizi > lettera P > Piattaforma Concorsi e Procedure selettive, vai al servizio. Le istanze presentate con modalità diverse non saranno prese in considerazione.

Pagina del concorso del Ministero 
Procedura straordinaria per la scuola dell'Infanzia e per la Primaria

Allegati

infanzia e primaria - m_pi.AOODPIT.REGISTRO DECRETI DIPARTIMENTALI(R).0001327.29-05-2024.pdf

Ultima revisione il 05-06-2024